Taglio capelli corti. Quale scegliere? - Pino Ciacia
Il taglio capelli corti è il must-have dell'estate 2019. Rinnova il tuo look con un taglio corto, scegli il tuo stile.
792
post-template-default,single,single-post,postid-792,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Taglio capelli corti. Quale scegliere?

taglio capelli corti

Taglio capelli corti. Quale scegliere?

Il taglio capelli corti è il must-have dell’estate 2019. Stile romantico o rock? L’importante è che siano corti.

Hai voglia di cambiamento? Se hai pensato di rinnovare il look il taglio capelli corti è la scelta giusta. E’ il taglio capelli di tendenza dell’estate 2019. Inoltre, i capelli corti offrono praticità, carattere e sensualità. Non per tutte le donne è facile passare da una chioma lunga e fluente a un taglio capelli corti. Dopo un taglio capelli c’è da affrontare il confronto con lo specchio e l’accettazione della nuova immagine, ma la voglia di rinnovamento ha la meglio ed il taglio corto conquista tutte.

Siete pronte per un taglio capelli?

Ma quali sono le tendenze e i tagli capelli corti da sfoggiare quest’estate?

La moda capelli di quest’anno ricerca naturalezza e leggerezza con tagli medi corti o corti. Lo styling dovrà essere semplice e naturale per conferire un tocco di femminilità raffinata e non artefatta. Quindi banditi i boccoli.
Tagli retti, lisci o lievemente ondulati, con riga centrale o frangia senza troppi artifici, per stupire con semplicità, sono questi i trend della stagione primavera estate 2019.

Il taglio capelli protagonista dell’estate è il BOB

Taglio capelli corti : Il BOB

Il taglio protagonista è il BOB ovvero il caschetto da portare a metà collo, in versione carrè, retto con riga centrale. Può essere portato con capelli lisci o ondulati. È un taglio capelli graduale per chi ha deciso di abbandonare i capelli lunghi senza esagerare. Questo taglio ha inoltre il vantaggio di adattarsi a molti visi.

Taglio corto donna con Frangia

Se amate la frangia, optate per un taglio corto stile paggetto, davvero molto chic e di tendenza. Se volete mettere in risalto gli occhi e dare carattere al vostro stile la frangia è la scelta giusta. Via libera a frangia retta o a tendina. Per un tocco in più potete sfoggiare fermagli gioiello e foulard. Gli accessori per capelli, sono ritornati di moda e trionferanno in questa stagione, per vere fashion victim.

Taglio corto donna d’ispirazione maschile

Parliamo del mullet cortissimo. Una rivisitazione del taglio maschile anni 80. Un taglio corto davanti e  più lungo dietro.  Taglio sfoggiato dalla bravissima attrice spagnola Ùrsula Corberò, protagonista della serie “La casa di Carta” in onda su Netflix.

Tagli cortissimi ricci

Il corto diventa cool se la chioma si arriccia. In questo caso i laterali e la parte posteriore vengono tagliati corti, mantenendo la lunghezza sulla parte superiore per regalare morbidezza e sensualità
Anche il mullet può adattarsi ad una chioma riccia, in questo caso sfilatissimo o con frangetta corta

Acconciatura capelli cortissimi

L’idea di avere i capelli corti fa pensare di non poterli acconciare in realtà grazie al volume limitato si prestano a svariate acconciature semplici.
Trecce laterali o che si incrociano, chignon raccolti, capelli semi raccolti creati portando sulla nuca delle ciocche laterali, coroncine formate da trecce che si adattano anche ad acconciature sposa.

Contattaci o prenota subito il tuo appuntamento tramite il nostro sito.

No Comments

Post A Comment